Il commercio di giocattoli cinesi, ormai da diversi anni, ha invaso il nostro mercato. Li troviamo sugli scaffali sia di negozi, che di centri commerciali, che tra le vetrine di edicole o in mercatini.

Il vantaggio che viene offerto a noi consumatori è che questi giocattoli hanno un costo davvero molto ridotto rispetto ai nostri giochi “europei”. Ormai però avremmo dovuto già imparare che, talvolta, un costo cosi basso può nascondere problemi di illegalità, sfruttamento del lavoro ed utilizzo di sostanze nocive per la salute.

I giocattoli di legno sono per me in assoluto i migliori, e non solo per un nostalgico ricordo del passato in cui la plastica non ci circondava ovunque, ma anche per l'aspetto pratico di robustezza e durata nel tempo. Inoltre i giocattoli in legno, di solito sono meno rifiniti e lasciano quindi molto più spazio alla fantasia.
Hanno però un grosso difetto, nella maggior parte dei casi il costo è molto alto.
Come fare per abbattere il costo? Costruirseli!

Questa è un'attività perfetta da fare tutti insieme, in realtà spero vivamente che la passione di levigare, piantare chiodi, attaccare, costruire venga assorbita da entrambi i miei figli. Io sono ammirata quando vedo che da qualche pezzo di legno nasce un comodino, una macchinina, una casetta... spero che imparino la capacità creativa pratica che a me manca completamente e che in mio marito abbonda (io abbondo in quella creativa intellettuale, però eh ;-))

Quando acquistate o scegliete un giocattolo, avete la sensazione che quel gioco finirà presto in pattumiera, o rotto, oppure avete comprato un gioco che pensavate indovinato e che vostro figlio ignora o viceversa, uno che non vi piaceva diventa invece il gioco preferito. Non sarebbe male avere un decalogo di criteri per giudicare un giocattolo, perché non stilarlo insieme? Barbara Motolese in questo articolo ci suggerisce questa nuova iniziativa.

Pagina 2 di 2

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.