I bambini cucinano la crema pasticciera, per ricoprire lil pan di spagna e decorarlo con la pasta di zucchero.

Con queste dosi viene un bel po' di crema, per la torta ne basta molto meno.

4 tuorli + vaniglia
4 cucchiai rasi di farina
4 cucchiai di zucchero
mescolare

a parte scaldare 1/2 l di latte.

Versare il latte a filo nel composto, rimettere sul fuoco e far bollire per 2 minuti.

Video amatoriale realizzato con Canon Legria HF16

***
Nel canale Youtube di GenitoriChannel trovi tutto su: gravidanza, parto, allattamento, infanzia, scuola, ricette, lavoretti, ecologia in famiglia, benessere naturale, sessualità... e molto di più, approfondimenti che rendono il mestiere di genitore più semplice, che stimolano riflessioni profonde o ci muovono ad un sorriso, idee interessanti per passare del tempo piacevole con i nostri figli cucinando e creando insieme.

Il sito GenitoriChannel.it : http://www.synapsespa.it/clienti/barbara/
Facebook: http://www.facebook.com/genitorichannel
Twitter: https://twitter.com/genitorichannel
Google+: https://plus.google.com/b/102243864030196687048/
Cubovision: http://www.cubovision.it/video/search?field_categorie_tid=24814&field_categorie_tid_1=24911

Una ricetta ottima che non contiene latticini nè uova, da fare tutti insieme!

500g di farina
100g di zucchero
50g di olio
4 Cucchiai di grappa
4 cucchiai di vino bianco secco
1 e 1/2 banana schiacciata con un po' d'acqua
1 limone (buccia grattuggiata)
un pizzico di sale
zucchero a velo

Impastare tutti gli ingredienti a lungo fino ad ottenere un composto liscio ed elastico, fate una palla e lasciate riposare per mezz'ora.
Stendete l'impasto con il mattarello (3-4 mm di spessore) e tagliate tanti rettangoli da mettere in forno 20min a 180° (se preferite potete friggerle in olio bollente).
Guarnite con lo zucchero a velo!

Potete sostituire l'olio con 50g di sciroppo d'acero e la banana con 6 cucchiai di yogurt di soya.

Musiche di Sergio Motolese

Video amatoriale realizzato con Canon Legria HF R16

 

Finalmente i pomodori sono belli rossi e polposi, possiamo fare la passata di pomodoro!

Ingredienti: Uno spicchio di aglio, una cipolla media, 2 carote, 1 costa di sedano, 1Kg di pomodori, un rametto di basilico, un pugno di sale grosso, qualche cucchiaio di olio E.V di oliva

Preparazione: tagliate l'aglio, le cipolle, le carote e il sedano a tocchetti di simili dimensioni, metteteli in una pentola con l'olio, i pomodori tagliati a grossi pezzi e una manciata di sale.
Cuocete fin quando tutto sia ben cotto (circa 20-30min), togliete dal fuoco, frullate, regolate di sale e aggiungete il basilico sminuzzato a mano.

Invasare: potete utilizzare barattoli già usati (marmellate, sott'oli, ecc.) ben lavati, meglio se sterilizzati in forno a 100°, ma con tappi nuovi oppure potete acquistare i barattoli nuovi in commercio completi di tappi.
Riempite i barattoli con imbuto e mestolo o con una brocca con beccuccio.

Sterillizare: mettete i vasi ben chiusi in una pentola con acqua sufficiente a coprire di almeno un dito i barattoli, fate bollire mezz'ora e poi lasciateli raffreddare

Conservazione: i barattoli di salsa si conservano almeno un'anno in un luogo asciutto, al buio e al riparo da fonti di calore.

Buona spaghettata!!!

 

Ecco una ricettina ideale per i bimbi e per coloro che hanno intolleranze al glutine (celiachia) o che prediligono una dieta vegetariana o vegana (senza prodotti di derivazione animale: carne, uova, latte e derivati).

Questa stessa ricetta va benissimo anche con la tapioca, magari aggiungendo un pò più di verdure o condimenti, tipo spezie perchè la tapioca ha meno sapore del miglio.

L'espero GC: Federica Ferrari
Regia e montaggio: Alessandro Azzarito

 

La ricetta base per fare la pizza è molto semplice e potete cuocerla velocemente anche nel forno di casa. Probabilmente non verrà come quella cotta nel forno a legno della pizzeria ma vi assicuro che è buonissima!

La cosa più importante è la lievitazione dell'impasto, la pasta della pizza deve essere ben lievitata altrimenti vi farà il classico effetto di pesantezza e sete continua che spesso succede quando andiamo in una pizzeria scadente.

Gli ingredienti sono simili a quelli che servono per fare il pane, l'unica differenza è la quantità di olio che è doppia per rendere la pizza più croccante. In questa ricetta usiamo il lievito di birra fresca che ha una lievitazione più veloce di quello secco. Una volta che sarete diventati esperti potrete provare differenti impasti per la pizza con farine integrali o di altri cereali. 

 

Ingredienti per fare la pizza nel forno di casa

  • 800g di farina
  • 600ml di acqua tiepida
  • 2 C. di olio E.V di oliva
  • 1 C. di sale
  • 10g di livito di birra fresco

Per la classica pizza margherita vi servirà anche della passata di pomodoro condita con olio, sale, origano e due mozzarelle, se invece volete fare la focaccia aumentate leggeremente la dose di olio e spolverate con sale grosso.

 

Come impastare la pizza

Sciogliete il liveito in poca acqua e impastatelo con gli altri ingredienti, fate riposare l'impasto coperto al caldo per 2-3h. La lievitazione dipende molto dalla temperatura e dall'umidità della stanza, più è caldo e umido più la pizza lieviterà velocemente. Se siete di fretta potete aumentare la dose di lievito ma non esagerate!

Una volta lievitato l'impasto stendete in due teglie oliate, la focaccia potete farla un po' più spessa della pizza.
Condite a piacere e mette nel forno di casa a 190-200° per 15 min circa.  Alla fine guarnite con la mozzarella o altri formaggi da sciogliere e passate ancora qualche minuto in forno.

Importante: alcuni condimenti come il prosciutto crudo vanno messi alla fine quando la pizza è già cotta.

 

In questo video due bimbi di 3 e 5 anni fanno una pizza margherita e una focaccia. I bimbi in cucina sono uno spasso, imparano come vengono cucinate le cose, sviluppano le loro abilità manuali, si autoeducano al cibo sano e si divertono.

 

 

Una ricettina estiva per chi ha la menta in giardino che "straborda", una ricetta semplice da fare con i bambini ma soprattutto da gustare insieme a loro! Ingredienti:

  • 130g di foglie di menta fresca
  • 1L. di acqua
  • 400g di zucchero
  • olio essenziale di menta (opzionale)

Preparazione:

Raccogliete la menta, sfogliatela e lavate le foglie in abbondante acqua.

Scolate le foglie e mettetele in una pentola con 1L. di acqua.

Poi aggiungete pian piano lo zucchero in modo che si sciolga e fate sobbollire fino a ridurre di metà il liquido (ci vuole almeno un paio di ore).

Lasciate raffreddare, passate tutto da un colino,

aggiungete 2g di O.E. di menta piperita (opzionale) e imbottigliate lo sciroppo.

Va tenuto in frigo ed è ottimo per preparare acqua e menta oppure per fare i ghiaccioli fai-da-te.

La ricetta originiale dello strudel di mele è lunga da realizzare ma possiamo velocizzarla utilizzando la pasta sfoglia. Preparando prima gli ingredienti tagliati i bambini possono contribuire a cucinare un'ottimo strudel!

 

Ingredienti dello strudel di mele 

  • pasta sfoglia
  • 2 grosse mele sbucciate e tagliate a fettine
  • 2/3 cucchiai di zucchero (noi abbiamo usato quello di canna)
  • 2 cucchiai di pan grattato
  • una manciata di pinoli
  • una manciata di noci spezzate
  • una manciata di uvetta passa ammollata e poi scolata
  • succo di 1/2 limone
  • buccia grattata di 1/2 limone
  • cannella in abbondanza
  • burro fuso per spennellare e zucchero da spolverare prima di infornare

Ricetta

Mescolare tutti gli ingredienti, dare alla pasta sfoglia una forma un po' rettangolare (se comprate quella rettangolare va allargata bene), versare tutti gli ingredienti sulla pasta sfoglia e chiudere arrotolando.
Infine rovesciare il dolce lasciado i lembi di chiusura sotto, a contatto con la teglia, spennellare di burro fuso e spolverare di zucchero.

Praticate 3 tagli diagonali per facilitare la fuoriuscita del vapore durante la cottura e infornare in forno caldo a 200°C per 30 minuti.

 

In questo video i bambini preparano lo strudel con la pasta sfoglia.

fasi:
- preparazione della salsa per il riso
- cottura del riso
- preparazione dell'omelette per l'interno
- assemblaggio del sushi

La salsa per il riso:
si fa con l'aceto di riso, che si trova al supermercato tra gli ingredienti etnici, o nei negozi appositi
2 Cucchiai (C.) di aceto di riso
1 Cucchiaio di zucchero
1 cucchiaino (c.) di sale
mescolare finché si sciolgono sale e zucchero

Il riso
- Utilizziamo un riso adatto al sushi, lo sciacquiamo e lo facciamo bollire per 15' coperto a fuoco basso: 1 tazza di riso 1 tazza di acqua
- lo condiamo con la salsa (in genere in un contenitore di legno)
- lo raffreddiamo con un ventaglio

L'omelette
2 uova
1 cucchiaino di zucchero
2 cucchiani di salsa di soya
1 pizzico di sale
si mescola cercando di non incorporare troppa aria. Si fanno 2 omelette in olio caldo piegate su se stesse.

Il ripieno
per il ripieno, oltre al riso e all'omelette, si utilizza pesce crudo tagliato in strisce sottili, verdura (es. cetriolo), avocado...

Assemblaggio Sushi Maki
si stende un foglio di alga su un tappetino di legno
vi si compatta sopra uno strato ampio e spesso di riso
si adagiano le verdure e il pesce
si arrotola e si taglia l'eccesso di alga
si divide in 8 parti uguali

Assemblaggio Sushi Nighiri
si fanno delle palline molto compatte di riso, a forma di topini,
si adagia sopra un pezzo di pesce o avocado o omelette
si cinge con una striscia di alga


Una produzione Genitori Channel 2012 realizzata con Canon Legria HFR16
Si ringraziano
Giada Lien, Lisa Aylin, Samuel, Sebastian e Valentina... gli chef!
musica da Garage Band, Apple Inc.

Una ottima ricetta che potete utilizzare per fare le torte di frutta vegan, in questo caso abbiamo aggiunto more e mele ma potete anche utilizzare solo mele, solo more o altra frutta di stagione.

Ingredienti:
- 350g di farina
- 80g di olio di semi di girasole (spremuto a freddo)
- una bustina di lievito per dolci
- 150g di uvetta
- 400ml di the (bancha)
- 100g di malto
- la buccia di un limone grattuggiata (o a scorzette)
- 2 mele
- 2 tazze di more
- 400ml di the (bancha)

Preparazione
Sbucciate le mele e tagliatele a fettine. Sciogliete il malto nel the e ammollate l'uvetta dentro il the.
In una terrina versate la farina, il lievito, l'olio, l'uvetta con il the, mescolate sino ad avere un composto liscio e senza grumi, aggiugete la buccia di limone. Versate 3 mestoli dell'impasto in una teglia unta, cospargete con le mele, versate il rimanente impasto e terminate con le more. Infornate a 180° per circa 40min.

Varianti: se non siete vegan e non avete il malto potete sostituirlo con il miele. L'olio di semi di girasole potete sostituirlo con altro olio di semi ma miraccomando alla qualità perchè da quello dipende la bontà della torta.

Avete mai provato a fare il pane in casa? E' facile, veloce e divertente...e si può impastare tutti insieme!

La ricetta base per fare il pane in casa è molto semplice e richiede pochissimi ingredienti: farina, acqua, lievito, olio e sale. Naturalmente ci sono centinaia di varianti e una volta che avete capito bene come fare l'impasto e che consistenza deve avere potete sperimentare con diverse farine e forme oltre che aggungere altri ingredienti come semi, noci e olive, solo per fare qualche esempio.

Ingredienti della ricetta base

  • 1Kg di farina 0
  • 700-800ml di acqua tiepida
  • 1 bustina di lievito secco
  • 1C. di olio
  • 1c. di sale

Come fare il pane

Impastate tutti gli ingredienti insieme, lasciate lievitare per 4-8h in luogo riparato e cuocete in forno a 180° per 50'.

 

In questo video due bambini di 3 e 5 anni impastano il pane divertendosi un mondo! 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.