L'olio di Neem, un estratto naturale, è un olio dalle proprietà curative straordinarie.

Arnica, Calendula e gli altri rimedi da portare sempre con sé in viaggio.

Quali rimedi portare sempre con sè ora che iniziano le vacanze brevi e lunghe? Quando diventi mamma spesso ti si apre il mondo dei rimedi naturali, perchè tu diventi il punto di riferimento dei bambini quando hanno qualsiasi dolore, dolorino, male forte... e si sa, i bimbi di frequente (specie se ne hai più di uno) lamentano il mal di pancia, il mal d'orecchie, la tosse, un arrossamento, una puntura di insetto, un ditino scottato, la schiena arrossata dal sole....

Così, dopo i primi tempi, e il primo figlio, in cui ricorri al pediatra perfino per i consigli sul cibo da dargli, quando passa il tempo o diventi bis - tris o quadris e più mamma, sfoggi una borsetta di sostanze salvifiche degna di un alchimista.

Oggi vorrei condividere con voi il contenuto della mia borsina dei "rimedi della mamma", che porto sempre in vacanza e ho sempre con me... Non sono un medico, quindi questi sono rimedi che ho scoperto confrontandomi con medici o altre mamme e che ho testato personalmente. Dunque il primo ingrediente, come sempre. è il buonsenso!

 Per inaugurare la collaborazione con Farmacia Serra di Genova sui martedì dell'omeopatia: Hypericum perforatum con Arnica Ruta forma la triade perfetta per gestire contusioni e traumi in cui ci sia coinvolgimento di legamenti e nervi.

Questo rimedio e' l'Iperico utilizzato  qualche anno fa  in maniera molto frequente come antidepressivo. Fa parte  della famiglia delle Ipericacee. Ha azione patogenetica spiccata sul sistema nervoso.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.