Giovedì, 06 Maggio 2010 00:00

Essere mamma e sentirsi donna....... nonostante tutti!

By

Allattamento dopo i 2 anniE anche questa volta arriva dalla classe medica, in maniera subdola e insidiosa, l’idea che allattare (e avere figli) distrugga la femminilità. E per dirlo, e qui sta tutta la furbizia, utilizzano le parole delle donne, condannano la comunicazione TV che inneggia al mito della donna perfetta, e usano la mitica frase “allattare fa bene MA…”

L’istituto di ricerca (Datanalysis) ha condotto una ricerca dal titolo “Essere mamma, sentirsi donna”, ma il sito che la pubblica e il tenore delle domande parlano di un’indagine fatta su misura per il benessere di qualche chirurgo estetico, più che del rispetto della figura della donna, del ruolo materno e dell’importante tema dell’allattamento.

Ecco l’indagine “Essere mamma, sentirsi donna”, che conclude che le donne italiane per oltre due terzi pensano che l'allattamento naturale comprometta l'integrita' estetica del seno, circa il 50% ritiene che, dopo l'allattamento, sia utile un intervento correttivo…

Che questa sia la percezione generale non lo mettiamo in dubbio, ma, da medici, Invece di spiegare i benefici enormi che l’allattamento puo’ dare, unitamente al fatto che le variazione estetiche del fisico

possono tranquillamente essere “curate” da una sana alimentazione e dall’esercizio fisico, e che comunque figli e allattamento significano anche tempo che scorre e che lascia i suoi segni, e anziché investire in una comunicazione che aiuti le donne a sentirsi integre e bellissime in un corpo che oltre a rimanere bello, se ce ne prendiamo cura, si arricchisce delle esperienze della nostra vita, propongono interventi "semplici e non invasivi" di chirurgia estetica con tanto di elenco di professionisti a cui rivolgersi…

 

Io ci vedo l’ennesimo attacco all’allattamento al seno che è un lusso sociale (non economico) che ormai si permettono in poche, visto che a 3 mesi di vita del bebè su 100 neomamme in Italia gia’ 70 si affidano solo al latte artificiale.

Allattare al seno in Italia è quasi una chimera, tutti ne parlano, ma pochi lo fanno. E da condannare non sono certo le donne, perché per riuscire ad allattare occorre una grande fortuna, una determinazione incredibile e poi la capacità di lottare contro corrente e ora anche contro il sugello medico sul fatto che “allattare rovini il fisico”. E come al solito per dirlo si indossa il camice e si disturba un sondaggio, certo non un serio studio medico sui reali effetti dell’allattamento.

Per quanto mi riguarda, non c’e’ dubbio che a 25 anni avevo un fisico più bello di ora che ne ho 40. Ma nonostante 5 anni di allattamento (ho 3 figli) sono una bella donna di 40 anni e continuo a non avere un fisico procace, esattamente come prima, e, ovviamente, girare senza reggiseno oggi e’ diverso che 15 anni fa… ma non posso certo biasimare l’allattamento. Anzi proprio l’allattamento, a me che sono una 3° scarsa, ha regalato anni di illusione di un bel seno turgido, sodo e procace che non entrava in una terza di reggiseno!

Articoli correlati (da tag)

Aggiungi commento


© 2018 Your Company. All Rights Reserved. Designed By Tripples

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.