Un contratto con tuo figlio per usare il cellulare

Un contratto con tuo figlio per usare il cellulare

 Quando le regole sono chiare, aderirvi è più semplice.

Lavoretti di riciclo: il barattolino per la festa della mamma

Lavoretti di riciclo: il barattolino per la festa della mamma

Per i bambini la cosa più divertente è creare con le loro mani. Ecco 4 idee riciclo.

Martedì, 20 Settembre 2016 07:24

Cesareo, episiotomia: curare le cicatrici con l'armonizzazione

Cicatrice Cesareo Cicatrice Cesareo rangizzz su Shutterstock

Il cesareo e l'episiotomia (il taglio della vulva durante il parto) lasciano cicatrici che possono essere una porta verso la consapevolezza.

L’uomo e la donna come coppia parentale, nella procreazione e proiezione del parto, si preparano a vivere un momento idilliaco, meraviglioso e unico.
Un momento fondamentale della vita e del cammino di evoluzione della persona e della coppia. Un momento di realizzazione.

Questo sogno a volte si infrange. Il parto finisce con un taglio cesareo, un’induzione, l'epidurale, l'episiotomia. Una nuova realtà. Un nuovo percorso che nessuno aveva previsto.
Il corpo è danneggiato.
Il cuore è spezzato.

E’ nel corpo, nel processo di guarigione che la storia vive: delusione, tristezza, rabbia e poi arriva il “perché è successo a me”, il "non ho partorito, io non sono una buona madre” ... Ognuna ha le sue emozioni. Queste emozioni vissute in solitudine, in profondità, rimangono senza risposte, senza alcun senso. Per i tessuti è la stessa cosa. Il movimento si ferma, qualcosa blocca. A volte va al di là della coscienza. La donna per la sua sopravvivenza emotiva continua la sua vita come se tutto andasse bene. A volte è necessario per entrare in relazione con il bambino e con il padre. Tuttavia il corpo ha la sua memoria, nel corpo persiste questa energia dell’utero e del bambino che non è stata attivata durante il parto. Fisicamente il bambino è fuori. Energeticamente è ancora in qualche modo nel grembo materno. Questa energia aspetta solo una cosa: il tempo di liberarsi, di mettersi di nuovo in movimento.
L'episiotomia invece è una ferita nascosta che rimane nell'ombra, ma può contenere anch’essa tensioni fisiche e memorie emozionali.

L'armonizzazione globale delle cicatrici è un approccio olistico per la cura di ogni tipo di cicatrice e offre un supporto specifico per le cicatrici legate al parto. Essa consente la messa in moto dei tessuti, dell’energia e delle memorie.
Come continuare questo sogno infranto. Come affrontare il bambino, la famiglia, la vita.

Grazie al supporto e al processo terapeutico offerto, la donna apre una porta verso una rinascita. La cura della cicatrice è vissuta come un porta di passaggio per la crescita.
La nascita di un bambino è la nascita di un genitore. L’Armonizzazione è una possibile rinascita per il bambino e la madre.
Questo processo aiuta a guarire il trauma passato e anche ad aprire nuovi orizzonti per il futuro. Si constata il 90% di VBAC riusciti per le donne che hanno intrapreso un percorso con l'armonizzazione globale delle cicatrici. Il 10% delle donne che vivono comunque un altro cesareo lo affrontano in modo diverso. Sono in pace.
Per la donna che ha concluso con l'avventura del parto, questo processo le permette di pacificare e armonizzare il rapporto con se stessa, con il bambino e il padre. Alcuni problemi del bambino come sonno, agitazione, comportamento si sono risolti una volta che la madre ha trattato il suo vissuto.

La cultura giudaico-cristiana in cui viviamo è piena di ingiunzioni che complicano la nostra vita.

"Tu partorirai nel dolore ..."
"La donna esce dalla costola dell’uomo"
Il ruolo delle donne nella società.
Anche il termine "parto" "contrazioni", "bene e male" hanno una comprensione errata.

Nelle conferenze e corsi che sono proposti daremo una lettura di questi termini incompresi e mal interpretati per ridare il giusto valore al ruolo dell’uomo, della donna, del loro rapporto, il processo del parto e…alla VITA

di David Kanner
traduzione a cura di Melissa Bonnet

Armonizzazione globale delle cicatrici con David Kanner :

Genova
29/09/16 Conferenza
30/09-2/10/16 Corso di formazione Armonizzazione globale delle cicatrici.
29/9 et 3/10 sedute individuali.
Contatto : Francesca d'Alessandro Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 3382993549

Montegrotto Terme (Padova)
18/11/16 Conferenza
18-19/11/16 Corso di formazione Armonizzazione globale delle cicatrici.
18/11-21/11 sedute individuali.
Contatto: Melissa Bonnet e Laura Carazzai
Associazione Onde di Vita
Mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

crediti immagine: rangizzz su Shutterstock

David Kanner

Osteopata francese di origine israeliana. Pratica l’osteopatia globale per l’uomo, la donna e il bambino.

Lavora sulle cicatrici da 15 anni e ha sviluppato un approccio innovativo per quanto riguarda il taglio cesareo ed episiotomia.
La sua origine israeliana gli permette una lettura diretta dei testi sacri e cosi di giungere ad un'interpretazione informata e consapevole.
Ha praticato l'armonizzazione globale delle cicatrici in molti paesi.

può essere contattato su: kannerdavid@hotmail.com

Video

Aggiungi commento


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.