Da dove originano le coliche dei neonati, cosa possiamo fare per aiutarli?

Cosa significa genitorialità ad alto contatto?

 L'importanza del contatto e del massaggio per i neonati.

Roberta, di Motrasio CO, è una mamma che ha sperimentato con successo il massaggio neonatale e ci racconta la sua esperienza. Il massaggio è una specie di nutrimento per il bambino e uno strumento efficace per aiutarlo a calmarsi. Roberta dichiara che era un buon aiuto con un bimbo ad alto bisogno come il suo.

Regia e Montaggio: Alessandro Azzarito
Produzione:GenitoriChannel2009

Elena Scesa, già Responsabile AIMI Lombardia e organizzatrice del Convegno Nazionale AIMI (Associazione Italiana Massaggio Infantile) 2012 ci racconta perché un convegno sulla relazione mamma bambino e qual è stato il contributo dei diversi professionisti intervenuti

 

I massaggi purificanti dell'ayurveda portano numerosi benefici anche ai neonati

Il massaggio neonatale è una coccola straordinaria per il bebè e per il genitore, è un potente nutrimento per la relazione e un alleato per gestire le piccole crisi quotidiane che si affrontano con i neonati.

Vimala - colei che ha portato il massaggio neonatale in occidente

A diffondere la pratica del massaggio neonatale in occidente fu Vimala McClure, una americana che dopo un’esperienza di lavoro in un orfanotrofio in India, durante la quale apprese le modalità di massaggio tradizionale indiano del bambino decise di approfondirne i benefici e diffonderlo in occidente.

Questo è uno di quelli da non perdere, il convegno annuale dell'A.I.M.I, Associazione Italiana Massaggio Infantile, programmato per il 29 e 30 settembre 2012 a Milano, con crediti ECM. Il convegno è ideale per operatori del settore materno infantile, ma anche per le mamme e i papà che desiderano approfondire il tema della relazione con i loro cuccioli. Nella seconda giornata si potrà sperimentare, con esercizi pratici, come la fisicità e il contatto impattano sulla relazione. Il tema di quest'anno è infatti: FIORIRE NELLA RELAZIONE, verrà sviscerato il tema della relazione primaria, radice dei futuri legami, con una particolare attenzione alle nuove prospettive degli studi scientifici.

La seconda parte del convegno è riservata a preziosi laboratori pratici da non perdere!

Per farsi capire dal neonato occorre parlare il linguaggio degli amanti.

Degli amanti! Sì, degli amanti.

E cos'è che dicono gli amanti?

Non si parlano: si toccano.[F. Leboyer]

Anche per Eliandro è finito il ciclo di massaggi neonatali. Sono stati quattro incontri organizzati dall’ospedale di Chivasso, lo stesso dove avevo portato il suo fratellino maggiore. A primo impatto mi è sembrato un po’ di essere capitata a una seduta dell’anonima alcolisti (almeno per come viene generalmente raccontata nei film):

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.