“Tette e piccole donne che sbocciano”...

Si, avete letto bene, suona “strano” e vagamente di cattivo gusto? Beh se vi dicessi che è il nome di una linea di lingerie per bambine: “Boobs & Bloomers” il cui significato tradotto è proprio quello. Allora non diventa osceno e di pessimo gusto? Ma non è la parte peggiore.

Oltre a proporre una linea di reggiseni imbottiti per le bambine, che è un prodotto che dovrebbe a lungo farci riflettere su ciò che il mercato (che poi siamo noi) ha sdoganato come normale, quando non indispensabile, raccapriccianti sono le immagini della campagna.

Tempo fa abbiamo rilanciato su Genitori Channel uno di una serie di video molto ben fatti in cui Guglielmo e suo papà illustravano, in modo semplice e diretto, come usare le risorse del web: i blog, facebook, etc. L'idea (scaturita da un bel progetto di The Talking Village) era senz'altro valida, perchè affrontava in modo semplice e diretto un tema che desta scetticismo e preoccupazione ai genitori: internet. Guglielmo e Edoardo, suo papà, spiegavano le reali insidie, ma anche i grandi plus per lo sviluppo e l'apprendimento dei ragazzi.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.