L'Allattamento passo passo è su Genitori Channel

Genitori Channel è orgogliosa di presentare i propri video dedicati all'allattamento all'interno del Canale 'Come si fa?'. Sono video didattici e semplici, realizzati con la consulenza della nostra esperta Katia Micheletti, e sono destinati in primo luogo alle mamme e neomamme alle prese con le prime esperienze di allattamento. In secondo luogo questi video sono utilissimi anche per i professionisti che sostengono e consigliano una mamma in difficoltà. Indicare un video da consultare da casa, può rappresentare un suggerimento importante per sbloccare un momento di ansia o sanare un dubbio pratico. I video del 'Come si fa?- Allattamento' di Genitori Channel mirano a indicare nel concreto i passaggi, i gesti, le soluzioni che consentono il mantenimento di una buona relazione di allattamento, e può risultare poi facile risolvere la maggior parte dei problemi classici riscontrati dalle mamme ai primi mesi.



Ciao Katia ti presenti?
Sono mamma di due bimbi di tre e sette anni, entrambi allattati al seno. Allattare il mio primo bimbo era il mio sogno e pensavo fosse semplice: invece, il mio primo allattamento è stato costellato di informazioni errate e difficoltà. Ho iniziato quindi a leggere, informarmi, frequentare riunioni e alla fine sono riuscita a coronare il mio sogno di allattare e ho conosciuto anche cosa significa la genitorialità con amore. La mia esperienza personale è stata la spinta a condividere con altre mamme le informazioni basilari da me acquisite con l'esperienza sul campo e il rapporto con altre mamme sull'allattamento, avendo vissuto sulla mia pelle cosa vuol dire sentirsi inadeguati, disinformati e soli di fronte ad un'esperienza così bella, ma anche così sfidante, come quella dell'allattamento e del maternato del tuo cucciolo.


Ci parli di questa idea dei video sull'allattamento  che abbiamo realizzato con il tuo supporto?
L'idea è nata in collaborazione con Genitori Channel, che ringrazio. Molto spesso mi sono trovata a cercare di aiutare amiche lontane con i loro allattamenti e mi rendevo conto che tutti i video disponibili su youtube erano in lingua inglese e questo generava difficoltà in chi ne usufruiva. Quando mi è stato proposto il progetto di Genitori Channel ho quindi aderito con entusiasmo. La realizzazione dei video è stata molto bella, soprattutto perchè la guest star è stata una dolcissima bimbetta di un mese che ha collaborato volentieri.

In che modo questi video possono essere utili? e a chi?
Possono essere utili a tutti coloro che si trovano ad affrontare piccole e comuni difficoltà con l'allattamento dei primi giorni/settimane, e magari non hanno vicino una consulente per l'allattamento a cui rivolgersi. Sono consigli da mamma a mamma, quelli che dovrebbero essere tramandati da madre a figlia e che purtroppo nella nostra cultura sono andati perduti.

Per te che spesso incontri mamme alle prime armi con  l'allattamento, quali sono le principali problematicità con cui si  confrontano?

In linea di massima sono quelle che abbiamo cercato di trattare nei video: quindi attacco, posizione, come valutare il corretto accrescimento di un bimbo, cosa fare se il bimbo si agita al seno, le ragadi....

Per una mamma che è in crisi nella relazione con suo figlio appena nato, cosa ti senti di consigliare?
Questa è un'altra problematicità con cui spesso le mamme si confrontano: la solitudine. Per questo, nel limite del possibile, mi sentirei di raccomandare alle mamme di trovare altre mamme che come loro allattano, tramite le riunioni de La Leche League o di altre associazioni territoriali che sostengono l'allattamento.


Guardate tutti i video nella sezione Allattamento

Articoli correlati (da tag)

Aggiungi commento


Iscriviti alla newsletter

Potrebbe interessarti anche

www.GenitoriChannel.it è gestito da Ta-Daaa! Srl - Via Fratelli Rosselli 6 20090 Trezzano sul Naviglio (MI) P.Iva e CF 06936140968

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.